12631226 10208816037667511 1585082414 o

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Antonio Paolucci agli iscritti di Sinistra Ecologia e Libertà di Francavilla al Mare in relazione agli eventi delle ultime settimane.

Ai compagni iscritti a

Sinistra Ecologia e Libertà

Il sottoscritto Antonio Paolucci, a nome dei 30 compagni iscritti autoconvocatisi in data 22 dicembre 2015 con la presente prende atto dello svolgimento della vostra riunione presso il Museo Michetti alla quale NON POTEVAMO PARTECIPARE in quanto, nella data suindicata, ci siamo autoconvocati comunicandolo in tempo utile ai vertici Regionali e Provinciali con la preghiera di estendere l’invito agli altri eventuali iscritti a SEL. Di fatto abbiamo già ripreso le attività del Circolo di SEL di Francavilla al Mare FORMALMENTE ed EFFETTIVAMENTE mai chiuso in quanto ancora presente nel Sito Ufficiale Nazionale di Sinistra Ecologia e Libertà. In quella occasione (il 22/12/15) abbiamo eletto il coordinatore e gli organismi come da Statuto.

Qualche giorno dopo siamo stati contestati dal Provinciale e dal Regionale, per cui, come da statuto ci siamo rivolti al Comitato dei Garanti Nazionali del Partito. Siamo ancora in attesa del suo pronunciamento. Quindi, tutto quanto svolto ed approvato nella riunione del 23 gennaio 2016 è sub judice. L’atteggiamento contradditorio del Regionale e del Provinciale in relazione al documento unitario, dell’ ottobre 2015, con Uniti a Sinistra e Scelta Civica per un accordo elettorale in antitesi al centrodestra e al raggruppamento di liste a sostegno di Luciani, siglato e reso pubblico e l’effettiva volontà di ostacolare il lavoro di questo gruppo di iscritti negando allo stesso, cosi come a voi, un incontro preliminare tra tutti gli iscritti prima dell'assemblea del 23 gennaio 2016, ci hanno portato su tale posizione. Non riconosciamo NESSUNA delle deliberazioni effettuate, né le figure nominate nella riunione al MuMi del 23 gennaio 2016. Vi inviterò ad un incontro tematico tra tutti gli iscritti sulle questioni di Francavilla al fine di conoscerci e intraprendere un percorso comune.

Antonio Paolucci

P.S. : Come iscritto a Sinistra ecologia e Libertà di Francavilla vorrei sapere sotto quale forma sia stato concesso l’utilizzo della sala del MuMi.