Vuoi darci una mano? Buendia e Primo Foglio aspettano anche te! Invia i tuoi articoli, vieni a trovarci nella nostra sede.

COMUNICATO STAMPA

Il coordinamento di Uniti a Sinistra per francavilla , pur ribadendo la sua critica alla composizione dell'attuale amministrativa, non può non sottolineare positivamente il tentativo del Sindaco Nicolino Di Quinzio di mettere ordine in alcuni settori della vita amministrativa e di fare chiarezza su alcuni meccanismi incrostati negli anni ( Società Miste, occupazione di struttura pubbliche): La volontà di mettere in piazza le "cose Comunali" è un'operazione che stranamente vede riottosi se non addirittura contrari pezzi importanti della sua maggioranza ancora legata ai propri interessi personali e ben poco agli interessi collettivi. UaS dalla sua posizione incoraggerà quest'operazione di trasparenza e chiede al Sindaco ancora più coraggio sulle seguenti questioni:

  • 1) ancora un forte no al Centro Oli di Ortona;
  • 2) Considerate le difficoltà economiche del Comune la previsione, per la prima volta, dell'elaborazione del Bilancio Previsione 2009 con la partecipazione di cittadini, associazioni e categorie
  • 3) E' ora di fare scelte coraggiose di pianificazione territoriale sostenibili in rottura con il passato
  • 4) Attuare scelte di tagli in settori non nevralgici e sostenere il sociale, la scuola e i settori economici
  • 5) Un' attenzione particolare alla questione del locale Liceo scientifico che rischia di perdere dopo più di 30 anni di vita la sua fondamentale funzione nell'area comprensoriale

Infine ribadiamo la nostra perplessità sul comportamento e le affermazioni di chi nella maggioranza pensa di poter far venire meno questa azione del Sindaco. E' la conferma di quanto giusta fu la nostra decisione di non apparentarci con le liste dell'UDC e compagnia bella.
Per Uniti a Sinistra
Moreno BERNINI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna