BUENDIA E PRIMOFOGLIO COMPIONO 25 ANNI

Il 2 febbraio 1986, davanti al Notaio Giuseppe Tragnone di Chieti, alcuni cittadini si presentarono per costituire  l'associazione Culturale Buendia che, tra i suoi tanti obiettivi, aveva quello di far nascere un giornale - PrimoFoglio -  che potesse aver vita durevole e diventasse una presenza costante  tra la pubblica opinione della città. Sono passati 25 anni. Ebbene in questo 2011 stiamo pensando ad una serie di iniziative al fine di festeggiare questo traguardo. Crediamo  che anche chi non la pensa come noi ma ci ha guardato con interesse  e chi invece ci ha sempre sostenuto possano rallegrarsi che la nostra città sia riuscita ad esprimere una esperienza associativa tanto lunga quanto preziosa. Infatti dal 2001 l'associazione Buendia ha ottenuto il Riconoscimento Regionale di Centro di Educazione Ambientale di Interesse Regionale ai sensi della legge Regionale 122/99. Oltre ad avere negli anni precedenti ottenuto il riconoscimento di Attività Culturale di Interesse Regionale ai sensi della Legge Reg. 56. Da allora annualmente il CEA Buendia è stato impegnato in decine di progetti di educazione ambientale in tutto Abruzzo. Quest'anno sono 11 in progetti con  gli istituti impegnati con Buendia: il II Circolo Didattico  Francavilla, Liceo Volta Francavilla, II circolo  Ortona, Ist. Compr. Pugliesi Ortona , Circolo Didattico Silvi , Moscufo, Ist. Compresnsivo Pianella, 1100  alunni, decine di insegnanti e  migliaia di  genitori . Noi, che siamo  attualmente impegnati nell'associazione e nella redazione del giornale, pensiamo di aver contribuito ad elevare   la sensibilità verso tematiche come l'ambiente, la corretta informazione, i diritti, la difesa del nostro territorio e di aver contribuito  al  dibattito sociale e politico di Francavilla.

L'attuale direttivo: Moreno Bernini, Salvatore Napoletano, Raffaella Cantoro, Luca Iezzi, Carlo Catena, Rosalia Miceli, Sara Patrizio, Michele Pezone .